Biologia, Chimica e Medicina


Reagenti per una soluzione
Quanto tempo occorre per calcolare le quantità di composti chimici da usare per ottenere una determinata soluzione? E come avere la certezza che il calcolo sia corretto? Questo programma risolve ogni problema in un attimo, evitando di commettere errori.
E' necessario introdurre i dati relativi ai reagenti di partenza, se sono soluzioni, solidi o liquidi, ulteriori dati (densità, il peso molecolare) possono eventualmente essere richiesti. Bisogna indicare la concentrazione, o la percentuale o la quantità finale della soluzione desiderata. Nel box Results comparirà la quantità, espressa come peso, di reagente da utilizzare. Inoltre è possibile utilizzare un database relativo ai pesi molecolari e arricchirlo introducendo ulteriori informazioni sui composti utilizzati. Si tratta di uno shareware disponibile per 90 giorni, in versione Windows (Win3.1/95/NT).
http://www.erols.com/cbaba/download.htm

 

Risonanza Magnetica
Forse il nome induce a qualche sospetto ma l'università da cui proviene, la Carnegie Mellon, dovrebbe essere una garanzia. Dunque, si tratta di FIASCO, Functional Image Analysis Software Computational-Olio, un software per lavorare sui dati che emergono da una sessione di Risonanza Magnetica. Il programma è alquanto robusto e richiede altre routine; ma tutto è recuperabile nel sito che, fra l'altro, contiene ampie e dettagliate informazioni sul software, dalla sua installazione all'uso.
http://www.stat.cmu.edu/~fiasco/

 

Biologia molecolare
Negli studi sperimentali di biologia molecolare può risultare utile avere a disposizione uno strumento che permetta di calcolare in modo semplice e rapido il peso molecolare e altre caratteristiche di macromolecole quali gli acidi nucleici e le proteine. Le interazioni proteina-acido nucleico e proteina-proteina, coinvolte nella regolazione genica cellulare e virale, e lo studio dei fattori che intervengono nella formazione di complessi macromolecolari sono degli elementi molto importanti nella moderna ricerca biomolecolare. In questo sito viene reso disponibile un modulo di calcolo in cui è sufficiente introdurre la sequenza nucleotidica o aminoacidica e alcuni dati relativi alle condizioni sperimentali quali l'assorbanza, il fattore di diluizione ecc. Il calcolo fornirà, oltre al peso molecolare, il coefficiente di estinzione e la concentrazione dell'oligonucleotide o del peptide. Inoltre vengono dati, per gli acidi nucleici, la temperatura di fusione e, per le proteine, la carica formale. Il modulo di calcolo è una sezione di un sito più ampio in cui è reperibile materiale bibliografico aggiornato e corredato, in alcuni casi, da abstract.
http://paris.chem.yale.edu/extinct.html

Campi elettromagnetici
E' un applet che simula il movimento di una particella carica in un campo elettromagnetico uniforme. Lo spazio è rappresentato da un sistema di coordinate. dall'origine degli assi inizia il movimento e tre frecce individuano il campo elettrico, il campo magnetico e la velocità. Si possono impostare i valori dell'intensità del campo elettromagnetico e stabilire la velocità iniziale della particella. Quando la particella inizia a muoversi segnando una traiettoria nello spazio, vengono indicati le coordinate di posizione, la velocità iniziale e il periodo del movimento. Il sistema può essere osservato da angolazioni diverse grazie alla possibilità di far ruotare e traslare gli assi.
http://www.phy.ntnu.edu.tw/java/emField/emField.html

Molecole e masse molecolari
Un semplice modulo di calcolo per ottenere la massa di una molecola di cui si conosce la formula. E' anche possibile ottenere differenti formule corrispondenti a una determinata massa molecolare nota.
http://www.ch.ic.ac.uk/java/applets/f2m2f/

back