Fisica

Campi gravitazionali
Curioso applet. Appare un grande spazio nero all'interno del quale ruotano due scritte, SU e Physics. Esse rappresentano due masse con il centro di massa che si pensa collocato. Per entrambe, a sinistra e in basso. C'è un campo gravitazionale da loro generato. Se si clicca con il mouse in un punto qualunque dello schermo appaiono tutti i quadratini che si vogliono, uno per ogni click. Questi si suppongono come oggetti di piccola massa. A questo punto fa tutto il programma. Si vedono i quadratini lentamente attirati dalle scritte e poi respinti. C'è un gran movimento, apparentemente disordinato, ma poi si vedono delle orbite, dei percorsi periodici.
Non v'è altro. E' una suggestiva (sotto ci sono equazioni che fanno girare tutto) simulazione, però, di quel misterioso fenomeno che è la gravitazione.
http://suhep.phy.syr.edu/research/education/java/SUorbitnew/SUorbitnew3.html

Sommare onde

Ottimo programmino per vedere come variazioni nell'ampiezza, frequenza e velocità di due propagazioni ondulatorie influenzano l'andamento della loro somma. Il browser deve essere abilitato a ricevere degli applet di Java. Infatti: questo programma non è scaricabile dalla rete. Andate all'indirizzo e fate tutto on line.
http://www.journey.sunysb.edu/ProjectJava/WaveInt/home.html

Fate andare il vostro Tokamak
Avete a disposizione un Tokamak per il vostro hobby: la fusione. Calda (quella fredda c'è? Si è persa traccia). Variando i tesla dell'intensità del campo magnetico, oppure la temperatura ausiliaria o la densità del plasma, dovete portare a casa il risultato. E' un applet e quindi ci giocate on line. La cosa interessante di questo software di simulazione è che si accompagna ad una pagina di esercizi. Il tutto è stato elaborato dalla Università di Princeton.
http://w3.pppl.gov/~dstotler/SSFD/

back back