Fisica

Decadimenti radioattivi
In pochi secondi vedrete decadere elementi radioattivi che, nel mondo reale, impiegano miliardi di anni per farlo. L'applet Java simula il decadimento di quattro serie radioattive: Th232, Pu241, U238 e U235. Lo schema è molto semplice, utilizza istogrammi colorati che terminano tutti in quello del Piombo o del Bismuto e permette di conoscere il numero di atomi in gioco e il tempo del processo. Il tasto "sequence info" fornisce poi tutte le fasi del decadimento, mostrando la catena degli elementi intermedi, in cui il numero atomico è indicato sull'asse verticale, mentre il numero di neutroni è sull'asse orizzontale e le frecce colorate rappresentano i decadimenti alfa e beta.
http://www.journey.sunysb.edu/ProjectJava/Radiation/home.html

La fisica e l'universo
Questo applet concerne le leggi di Keplero sul moto dei pianeti. Il pianeta viene rappresentato da un punto giallo che si sposta lungo una traiettoria ellittica che presenta, in uno dei fuochi il sole (punto rosso). Una freccia indica l'origine del movimento: cliccando su di essa e trascinandola si possono variare la distanza tra i due corpi celesti e le dimensioni dell'ellisse, modificando le condizioni iniziali in tre possibili modi: arbitrario, energia cinetica fissa, momento angolare fisso. Inoltre è possibile selezionare quale delle tre leggi di Keplero verificare, e se mostrare o meno le curve dell'energia potenziale e dell'energia potenziale effettiva. Per arrestare il movimento del pianeta è sufficiente cliccare il bottone del mouse.
http://www.phy.ntnu.edu.tw/java/Kepler/Kepler.html

Un laboratorio virtuale di fisica
L'Istituto di Fisica Medica, Sanitaria ed Ambientale di Messina ha costruito un'utilissima pagina web intitolata "Laboratorio virtuale di fisica", in cui è raccolta una selezione di applicazioni didattiche Java di Fisica. Delle 61 applet inserite finora, 45 sono state tradotte e adattate in italiano. Le pagine relative ai singoli argomenti contengono, oltre all'applet Java, le istruzioni per l'uso, i requisiti minimi da conoscere di fisica e/o matematica e a volte un breve approfondimento teorico e/o esercizi proposti sul fenomeno in studio. L'indice degli argomenti comprende: matematica, fisica di base, meccanica, termodinamica, elettromagnetismo, ottica, onde, radiazioni e fisica avanzata. Se usate una versione di MS Internet Explorer successiva alla 4.xx, avete la possibilità di sottoscrivere l'IFMSA WebLab Channel e avere così la pagina delle novità del WebLab sull'Active Desktop.
http://ww2.unime.it/dipart/i_fismed/wbt/

back