Home

 

CONCORSI

Partecipare ai bandi di concorso o ai bandi per le borse di studio sono in alcuni casi tappe fondamentali per l'accesso a determinati posti di lavoro o per guadagnare qualcosa continuando a studiare. Sono anche ottime palestre di vita. Proprio perché si rivolgono a un grande numero di candidati, ci sono regole valide per tutti. Non sentitevi vittime del destino se vi riducete all'ultimo giorno con montagne di documenti da produrre, certificati da fare, firme da autenticare. I concorsi hanno delle scadenze, e nessuno vi aspetta. Programmate la vostra partecipazione per tempo, tenete in ordine tutti i documenti che comprovano il vostro percorso di studio o di lavoro, informatevi. Non ottenere un posto di lavoro perché ci sono 40.000 candidati e un solo posto disponibile è la vita, essere eliminati perché la documentazione prodotta non è adeguata è stupidità. Se i concorsi statali vedono di solito migliaia di candidati, ci sono però anche bandi di concorso a cui non partecipa nessuno. E borse di studio che nessuno richiede. Avere le informazioni giuste è la prima mossa, quindi giocate d'anticipo. Internet in questo può essere un buon alleato.

Ritorna