Home

Arte

Titolo: Gustav Klimt
Indirizzo: http://www.iklimt.com/

Gustav Klimt nasce nel 1862 a Buamgarten, presso Vienna. A 14 anni inizia a frequentare la Scuola d'Arte e Mestieri della capitale, dove studia tecniche diverse (dall'affresco al mosaico) con il fratello Ernst, che lavorerà con lui fino alla morte nel 1892, anno in cui il Ministero della Cultura e dell'Educazione commissiona a Klimt e a Franz Matsch, suo compagno di studi, la decorazione di alcuni saloni dell'Università di Vienna. Ma nel 1900, proprio a seguito della presentazione dei pannelli decorativi delle facoltà di Medicina, Giurisprudenza e Medicina, arrivano le prime accuse di pornografia e perversione. Ma Klimt non si lascia intimidire: il 1897 è l'anno della fondazione ufficiale della Secessione viennese e l'artista ha ormai definito la propria posizione. Dopo "Il pesce d'oro", ultima realizzazione artistica su commissione governativa, l'artista sceglie consapevolmente di non sacrificare la propria libertà artistica e di diventare un ribellle.
Il sito che vi proponiamo è magnifico. Ospita una cronologia, la biografia e soprattutto le opere: i disegni e i dipinti. Raffinati, allusivi, sensuali, ricchi di riferimenti colti. Per il pubblico di oggi sono opere densamente evocative, che racchiudono e trasmettono l'atmosfera della Vienna della Belle Epoque, la Vienna di Freud, Gustav Mahler e Schönberg.